I RIMEDI NATURALI PER I POSTUMI DELLA SBORNIA

m_8zle

Il mal di testa martellante, la nausea, le vertigini, i dolori muscolari e irritabilità sono alcuni dei  sintomi collegabili a un post sbornia. Il consumo eccessivo di alcol sovraccarica di lavoro il nostro fegato che così si trova a dover lottare per eliminare tutte le sostanze nocive che sono state ingerite. Svegliarsi con i postumi della sbornia al proprio fianco è un evento spesso “tragico” e per questo descritto con espressioni alquanto colorite: “mi sento come se fossi stato travolto da un treno”, “ho un martello che continua a battere nella testa”, “sono uno straccio” e via dicendo… è importante riprendersi subito non solo per sentirsi meglio, ma anche per evitare di attirare su di sé pregiudizi, rimproveri e commenti imbarazzanti di famigliari e conoscenti.

Il modo migliore per evitare il post sbornia è, naturalmente, evitare di bere in maniera eccessiva. La gravità della sbornia è direttamente proporzionale alla quantità di alcol ingerita e varia in base a numerosi fattori, come il sesso (più esposto è quello femminile), la genetica, l’abitudine a bere e la contemporanea assunzione di cibo, farmaci o droghe.
Qualunque sia la causa, i consigli ed i rimedi fai da te sono vari e numerosi, ma solo pochi risultano realmente efficaci; per contro, molti altri non sortiscono l’effetto sperato e possono addirittura aggravare il problema.. allo stesso tempo tra i rimedi utili, non possono essere classificati come miracolosi ma possono essere utili per alleviare i sintomi ed andare avanti fino a che non ti sarai ripreso/a completamente.

  1. Bevi molta acqua
  2. Spremuta di frutta
  3. Succo di pomodoro
  4. Zenzero
  5. Banane

acqua-distillata-controindicazioni-

L’acqua il aiuta il processo di disintossicazione ed è sempre bene bere molta acqua, prima, durante e dopo che state assorbendo alcol. Prima di andare a letto, bevetene due bicchieri abbondanti. Al mattino, idratatevi di nuovo. Visto che a causa dell’alcol il vostro organismo non solo si è disidratato, ma ha anche perso molte sostanze nutritive, potete pensare di aggiungere un pizzico di sale nell’acqua.. ricorda bene: l’idratazione è molto importante dopo una sbornia, è proprio la mancanza di liquidi nel corpo a causare gran parte dei disagi a cui si va incontro; fate in modo di bere 8 bicchieri colmi di acqua il giorno dopo che avrete ecceduto con l’alcol.

Südtiroler Produkte

La spremuta di frutta, come il succo d’arancia, contribuirà ad aumentare i livelli di zucchero nel sangue e ad alleggerire i postumi della sbornia.. se il vostro stomaco è sottosopra, il succo d’arancia potrebbe aumentare i succhi acidi. In questo caso, preferite il succo di mela. Anche il succo di mirtillo aiuta ad avviare il processo di recupero del nostro organismo, agevolando l’espulsione delle tossine prodotte dal consumo di alcol.

succo_pomodoro

Oltre il succo di mirtillo o di mela, anche il succo di pomodoro è un ottimo alleato per combattere i sintomi del post sbornia. Questo perché il licopene contenuto in questi ortaggi è un potente antiossidante e riduce l’infiammazione causata dall’abuso di alcol. Inoltre, è molto salutare per il fegato.

113009846-5af89e58-31e6-410e-add8-a0c753c3c703

Già, lo zenzero è un ottimo rimedio anche per i postumi della sbornia. Utilissimo anche per combattere i disturbi legati al mal d’auto, vi aiuterà a limitare le nausee derivanti da un eccesso di alcol. Preparate una tazza di infuso allo zenzero: tagliate 10 fettine di radice fresca, e mettetele in un po’ d’acqua. Fate bollire per 10 minuti, filtrate e bevete. Potete aggiungere a piacere anche un po’ di limone e miele.

Bananas

Le banane sono e saranno il vostro miglior amico in situazioni sgradevoli come la sbornia. La disidratazione porta con sé una carenza di potassio. Mangiare una banana ti permetterà di reintegrarlo nel vostro corpo, limitando le vertigini che in parte sono dovute proprio a questa carenza.

1439314906-1439314820-al9
Mangia delle uova
: sono un alimento perfetto per combattere i disturbi della sbornia, perché contengono un amminoacido chiamato cisteina, che il tuo organismo sarà felice di ricevere dopo una sbronza. La cisteina depura l’organismo dalle tossine accumulate a causa del consumo eccessivo di alcol. Liberando il corpo dalle tossine, le uova possono aiutarti a rigenerare l’organismo e a darti nuovo vigore. Evita di prepararle con troppi oli e grassi, perché questi potrebbero ridarti la nausea.


Evita le bevande contenenti caffeina.
 Le bevande come il caffè, la cocacola che a differenza dell’acqua e dei succhi di frutta, contribuiscono ad accentuare la disidratazione, anziché a diminuirla. La caffeina restringe anche i vasi sanguigni e contribuisce ad aumentare la pressione sanguigna, peggiorando i sintomi della sbornia.

se-bevi-e-guidi-muori
Ricordati di non metterti alla guida dopo aver bevuto
.
Prova a farti una doccia fredda; ti rinfresca e da sollievo alla testa e allo stomaco. Non bere bevande gassate, perché accelerano l’assorbimento dell’alcol. Un brodo di pollo ti aiuterà a sentirti meglio.
Il sistema migliore per sbarazzarti di una sbronza è innanzitutto quello di non prendertela e nell’eventualità, cerca di bere responsabilmente imparando a riconoscere i tuoi limiti.

Questi rimedi naturali e precauzioni dovrebbero farvi tornare in piedi dopo una notte di eccessi. L’importante, comunque, è sempre non esagerare e ricordare che consumare le bevande alcoliche a stomaco pieno ritarderà e diluirà l’assorbimento dell’alcool nel nostro organismo.

Sharing is Caring

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...