“LA BEVANDA PER UN VENTRE PIATTO”

Limonata-500x325-500x325

Vi sarà sicuramente capitato di notare di avere l’addome più gonfio, di aver perso un po’ di tono muscolare e di avere, quindi, una certa ‘pancetta’. Non importa quale sia la vostra costituzione, il gonfiore e le maniglie dell’amore non se ne vanno e non sapete cosa fare per avere un ventre piatto. Aimè, anche io faccio parte di questa squadra e non felice di questa cosa, ho cercato una soluzione naturale, scoprendo poi una bevanda dagli effetti multipli e dalle potenzialità incredibili! Continua a leggere per scoprire di cosa sto parlando..

Limone, cetriolo, menta e zenzero per sgonfiare la pancia

La limonata di cui vi parlerò in questo articolo può esservi di grande aiuto se bevuta tutti i giorni, non solo per sgonfiare la pancia, ma anche per perdere peso localizzato in questa zona che è sempre un osso duro su cui lavorare.

Limone:
Contiene moltissimo acido ascorbico che favorisce la digestione, aiuta gli alimenti a sciogliersi più facilmente e fa in modo che i nutrienti vengano assorbiti nel modo corretto. Il componente acido del limone migliora la digestione, offre una sensazione di sazietà, evita la formazione di gas intestinali e brucia i grassi. Il limone stimola il nostro metabolismo, per questo è un alimento ideale in qualsiasi dieta, ovviamente senza controindicazioni.

Cetriolo:

 Il cetriolo è ricchissimo di acqua, contiene mucillagini e steroli vegetali (anticancro e anticolesterolo, soprattutto se mangiato con la buccia che contiene queste benefiche sostanze in grosse quantità). L’acido tartarico presente in questo alimento, fa si che i carboidrati non utilizzati, non si trasformino in adipe cioè in grasso e fa in modo che vengano espulsi attraverso le feci. Adatto anche per contrastare le occhiaie e per idratare la pelle secca.

Menta:

E’ indiscutibile che la menta ed il suo olio essenziale abbiano un’azione carminativa ( carminativo è un rimedio che toglie l’aria che si è accumulata nello stomaco e nell’intestino): agisce rilassando lo sfintere esofageo, riducendo di conseguenza il volume dei gas intestinali. Estremamente versatile in cucina, dalle tisane, ai primi piatti fino ai dessert.

Zenzero:

Lo zenzero è una spezia usata da millenni nelle pratiche ayurvediche, il quale le attribuiscono qualità quasi miracolose.
Aiuta a velocizzare i processi digestivi, contrasta la formazione dei gas intestinali quindi combatte flautolenza e meteorismo. Assieme alle sue numerossime virtù e qualità, dovete fare però attenzione se soffrite di ulcera o gastriti (il gingerolo contenuto nello zenzero aumenta la secrezione biliare, irrita le mucose).

bevanda-per-perdere-peso

Cosa serve?

  • 2 limoni succosi
  • 2 cucchiai colmi di zenzero grattugiato
  • 1 cetriolo medio
  • Una decina di foglie di menta freschissima
  • 2 litri di acqua minerale naturale

Preparazione:

E’ molto semplice e veloce la sua preparazione..
Riscalda a circa 50/60 gradi una tazza di acqua, mettici dentro le foglie di menta e copri la tazza x almeno 5 minuti (attenzione a non portare ad ebollizione l’acqua, perdereste le proprietà della menta).
Spremi uno dei due limoni, grattugia anche la sua scorza. L’altro limone taglialo a fettine fine, in modo da ottenere almeno 7-8 fettine. Dopo il succo e le fette di limone lo metterai nella limonata.
Ora tocca al cetriolo: lavalo bene e metà cetriolo frullalo, l’altra metà taglialo a fettine fine come hai già fatto con il limone. Nel frattempo la menta si è preparata, prendila e metti tutto assieme in una caraffa (succo di limone-le fette di limone-la buccia grattugiata-infuso di menta-cetriolo frullato). Se non volete frullare il cetriolo, per risparmiare tempo, potete tagliarlo semplicemente a fettine fine.
Il gioco è quasi fatto, aggiungi due litri di acqua nella caraffa, dove prima hai messo tutti gli ingredienti. Lascia riposare in frigorifero questo prezioso rimedio almeno per una notte (ti consiglio di prepararlo alla sera, lo troverai pronto al risveglio)

Oltre ad essere una buona e rinfrescante bevanda, associa una dieta povera di grassi e un po’ di esercizio fisico! Cosa aspetti a provarla??

Se vuoi avere delle informazioni su argomenti che finora non ho trattato, scrivimi nei commenti o attraverso la mail che trovi nella pagina contatti… preparerò un articolo appositamente per te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...